Terapia cognitivo comportamentale Roma - Valeria Palano
14954
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-14954,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-9.5,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

Terapia cognitivo comportamentale Roma

Terapia Cognitivo Comportamentale Roma

Terapia Cognitivo Comportamentale Roma. Studio di Psicologia e Psicoterapia Dr.ssa Valeria Palano.

Valeria Palano Psicoterapeuta Roma

Terapia cognitivo comportamentale Roma.  Il percorso terapeutico.

I tipo di terapia che utilizzo è indicato  per il trattamento di diversi disturbi psicopatologici.
Presso il mio “Centro Terapia Cognitivo Comportamentale Roma” mi occupo in maniera particolare del trattamento dell’Ansia, degli Attacchi di Panico, della Depressione.

 

L’osservazione clinica conduce a spiegare il disagio emotivo attraverso una relazione esistente tra esperienze, emozioni, pensieri e comportamenti.
Ogni esperienza attiva in ciascuno di noi una o più emozioni, ma ciò che da’ eco a queste emozioni, in termini di intensità e durata, sono i pensieri e i comportamenti che mettiamo in atto.
Se l’interpretazione dell’evento non dipendesse da noi significherebbe che tutti reagiremmo in egual modo di fronte alla visione di un film, alla lettura di un libro, alla vittoria della nostra squadra di calcio o più semplicemente a un’esperienza significativa della nostra vita.

Invece, ognuno di noi ha la sua modalità di pensare e di agire. Queste modalità vengono chiamate SCHEMI

Terapia cognitivo comportamentale Roma. L’importanza degli Schemi

Quando uno schema viene applicato in contesti o in situazioni inappropriate, può non funzionare bene e generare malessere. Lo scopo della terapia, così come la intendiamo presso il Centro Terapia Cognitivo Comportamentale Roma, diventa quello di attaccare il malessere individuando e modificando i pensieri e i comportamenti dannosi che lo hanno generato.

 

Terapia cognitivo comportamentale Roma. Come lavoriamo e per quanto tempo.

Terapia Cognitivo Comportamentale Roma. Studio Dr.ssa Valeria PalanoNel contesto clinico prestiamo molta attenzione al “qui ed ora”, analizzando la nostra vita quotidiana e lavorando:

 

  • sugli aspetti cognitivi (ossia pensieri, convinzioni, credenze, criteri)
  • sugli aspetti comportamentali (ossia abitudini, disordini, eccessi)

 

La psicoterapia condotta presso il  Centro Terapia Cognitivo Comportamentale Roma prevede incontri settimanali della durata di 60 minuti.

 

Terapia cognitivo comportamentale Roma. La durata media di una psicoterapia.

La durata media di un percorso terapeutico varia da 6 a 12 mesi. Il termine del percorso viene monitorato successivamente con degli incontri di controllo.

 

Terapia cognitivo comportamentale Roma. Gli obiettivi terapeutici.

Terapia Cognitivo Comportamentale Roma. Studio di Psicologia e Psicoterapia Dr.ssa Valeria PalanoGli obiettivi generali della psicoterapia così come viene praticata presso il mio Centro Terapia Cognitivo Comportamentale Roma sono:

  • identificare schemi, pensieri, e comportamenti che generano e mantengono il nostro  malessere emotivo;
  • riconoscerli nel momento in cui si attivano;
  • modificarli o sostituirli con azioni nuove più utili e funzionali per il nostro benessere.

La terapia così come viene praticata presso il Centro Terapia Cognitivo Comportamentale Roma persegue obiettivi concreti che il terapeuta concorda con il paziente e monitora di passo passo lungo tutto il percorso fatto insieme.
Il paziente è chiamato a partecipare attivamente al suo cambiamento e ad esserne attore.

 

Terapia cognitivo comportamentale Roma. La conclusione della terapia e i compiti a casa.

La terapia presso il mio studio non si conclude al termine dell’ora della seduta, ma richiede un coinvolgimento continuo che la persona porterà avanti grazie alla sua motivazione e alla voglia di stare bene.
Per questo sono previsti dei compiti a casa (in gergo chiamati homework) da svolgere per rendere concreto il cambiamento e la sperimentazione di nuove azioni che diventeranno nuove abitudini.

Nella mia pratica di Terapia Cognitivo Comportamentale Roma mi occupo principalmente di disturbi d'ansia

  • Disturbo d’ansia generalizzato
  • Attacco di Panico
  • Disturbo ossessivo compulsivo
  • Fobia Sociale
  • Fobia Specifica
  • Agorafobia
  • Disturbo post traumatico da stress
  • Altre aree di intervento
  • Disordini alimentari
  • Elaborazione del lutto e delle separazioni
  • Gestione delle stress
  • Ricerca interpersonale: self efficacy